La privacy dopo il reg. UE 679/2016

Scritto da Super User on . Postato in Ente

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. Lgs 30.6.2003 n.196 e dell'art. 13 reg. UE 679/2016

CO.VER.FO.P. ai sensidella normativa citata fornisce la seguente informativa:

Per la Normativa Privacy:
a) Noi, CO.VER.FO.P. e Davide Malandra, siamo Titolari del Trattamento.
b) Lei è l'Interessato, e ha i diritti e gli obblighi che Le illustriamo di seguito.
 
1. Trattamento
1.1. Il Titolare del Trattamento, i cui dati sono indicati Punto a, tratterà i Dati secondo i principi di liceità, correttezza,
trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.
 
2. Finalità, Categorie di Dati e Basi Giuridiche del Trattamento
2.1. Il Titolare esegue il Trattamento con la finalità:
a) adempiere, anche prima della conclusione di un eventuale rapporto contrattuale, se da lei richiesto, al contratto, o a
specifiche richieste da lei avanzate (quali, ad esempio, per contattarla per consegnarle i servizi/prodotti richiesti, o per
comunicarle che i servizi/prodotti richiesti sono pronti/disponibili);
b) eseguire obblighi derivanti da un eventuale rapporto contrattuale
c) adempiere a obblighi amministrativi, contabili, finanziari, fiscali
d) adempiere a qualunque obbligo previsto dalla legge e/o un ordine della Pubblica Autorità
e) eventualmente, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria
2.2. Il Titolare tratterà dati delle seguenti categorie: nome, cognome, dati fiscali, indirizzo, indirizzo email, numero di
telefono (o altro tipo di contatto)
2.3. Le basi giuridiche del Trattamento sono le seguenti, divise per categorie di Dati
a) Dati identificativi: consenso dell'interessato e/o necessità di eseguire obblighi di cui ai precedenti punti 2.1 a-e
b) Dati fiscali: necessità di eseguire obblighi di cui ai precedenti punti 2.1 c-e.
 
3. Modalità del Trattamento
3.1. I Dati verranno:
a) raccolti per via informatica e/o cartacea
b) registrati in formato digitale presso computer e/o custoditi in archivi cartacei nella esclusiva disponibilità del Titolare
c) protetti da rischi di modifica , distruzione, cancellazione e accessi non autorizzati mediante efficienti misure di sicurezza di
carattere logico , fisico e organizzativo
d) ulteriormente trattati, con modalità anche cartacea, nella misura e nei tempi strettamente necessari per dare esecuzione
alle finalità indicate sopra
 
4. Comunicazione ai Destinatari e Diffusione
4.1. I Dati vengono eventualmente comunicati a terzi Destinatari (compresa PA o Autorità Giudiziaria) solo nella misura
strettamente necessaria in relazione alle finalità di cui sopra, o comunque per i soli adempimenti di legge o per ordine
dell'Autorità.
4.2. Le categorie di Destinatari sono le seguenti
a) soggetti necessari per l'esecuzione delle attività connesse e conseguente all'esecuzione del Contratto
b) Incaricati e persone autorizzate dal Titolare che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale
di riservatezza (es. collaboratori e dipendenti del Titolare)
4.3. Il Titolare potrebbe anche dover comunicare Dati per adempiere ad obblighi di legge o per ottemperare ad ordini
provenienti da pubbliche autorità, inclusa l'autorità giudiziaria.
4.4. I Dati non saranno oggetto di diffusione
 
5. Periodo di Conservazione dei Dati
5.1. Il Titolare conserva i suoi Dati per il tempo minimo necessario al raggiungimento delle Finalità di cui al punto 2 e
comunque non oltre quindici anni.
 
6. Natura obbligatoria della comunicazione dei Dati
6.1. La comunicazione dei dati è:
a) obbligatoria, per quanto riguarda l'esecuzione del contratto o l'adempimento di obblighi di legge o ordini della Pubblica
Autorità
b) facoltativa, per quanto riguarda gli altri servizi da lei eventualmente richiesti.
 
7. Conseguenze del rifiuto a comunicare i Dati
7.1. In caso di rifiuto di comunicare i dati personali eventualmente necessari ai sensi del precedente punto 6.1 a), non sarà
possibile adempiere al contratto
7.2. In caso di rifiuto di comunicare i dati personali eventualmente necessari ai sensi del precedente punto 6.1 b), potrebbe
non essere possibile adempiere agli altri servizi da lei eventualmente richiesti.
 
8. Diritti dell'Interessato
8.1. L'Interessato ha diritto di:
a) accedere ai propri Dati in possesso del Titolare
b) chiederne la rettifica e/o la cancellazione ("oblio")
c) chiedere la Limitazione o opporsi al Trattamento
d) richiedere la portabilità dei Dati
e) proporre reclamo ad un'Autorità di Controllo
8.2. L'Interessato ha altresì i diritti di cui agli Art.14 e seguenti del Regolamento non espressamente menzionati qui sopra
(ossia quello di ottenere la conferma dell'esistenza di Dati che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile,
l'indicazione della loro origine, gli estremi identificativi dei Responsabili del trattamento, la trasformazione in forma anonima
dei Dati o il loro blocco ove trattati in violazione della Normativa Privacy.

Il Cliente ha inoltre diritto di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta, scrivendo a: CO.VER.FO.P., con sede legale e amministrativa in piazza Cesare Battisti n.9 – cap 13100 - Vercelli - tel. 0161.502006 - fax 0161.602251.

Si informa inoltre che Coverfop ha proceduto alla nomina di un RDP (Responsabile della Protezione dei Dati personali) nella persona del prof. Claudio Maria Osenga. Tra i vari compiti a cui è tenuto l'RDP vi è la sorveglianza sull'applicazione della normativa sulla privacy e la tutela del cliente o di chi si senta danneggiata dall'utilizzo che nello specifico Coverfop ossa aver fatto dei suoi dati.

il prof Claudio maria Osenga è contattabile alla seguente mail: claudio.osenga@coverfop.it . Nell'oggetto della mail si prega di riportare la seguente dicitura: segnalazione inadempienza RGDP ai sensi art. 39

 

UA-124446892-1